Cosa non puoi farti mancare per l'estate? Ovviamente Sharpél!

CapelliIncantalupo

Il colore di capelli per l'estate 2018 non prevede delle tendenze dominanti, ma vede un ritorno alle tonalità più classiche, dopo intere stagioni passate a rincorrere le varie sfumature.

I colori pieni e naturali trovano un posto di primo piano, magari personalizzati con sfumature e tonalità create ad hoc a seconda dell’incarnato. Tonalità fredde e calde che vanno dal biondo più metallico, platino e cenere a quello più caldo e dorato; dal castano più scuro, magari con sfumature violacee e mauve, a quello più caldo; dai neri, ravvivati da nuance violacee, prugna, blu e verdi, ai rossi, che privilegiano invece i colori delle spezie e della terra, passando dal rame intenso alla cannella più brown.

Capelli castani

Tornano le tonalità più classiche come il cioccolato, il caffè, il moka, ma anche più chiare come il caramello, il miele e, per chi desidera sotto toni più freddi, il mushroom brown, con base castana e sfumature cenere.
Il caramello nella versione “burnt caramel” è tra i colori top e consiste in un mix tra toffee e cioccolato, dall’effetto dorato. Il miele, invece, è perfetto per scaldare l’incarnato chiaro, essendo un castano che tende molto al biondo. Infine, per i castani più scuri, c’è il mauve chocolate, ovvero un colore cioccolato ravvivato da una nota color malva, che regalerà riflessi che ricordano il viola fino a sfiorare il rosso prugna.
In alternativa c’è il cinnamon hot chocolate, perfetto per i castani scuri che vengono illuminati da sfumature color cannella, caffè e cioccolato fondente.

Capelli biondi

I biondi restano un must have dell'estate: dal miele al white blonde, dal caramello al nude beige con effetti e sfumature dai contrasti molto naturali. Uno dei colori più di tendenza è il nude beige, che consiste in un mix tra toni caldi e freddi, in grado di catturare la luce più pura. Per chi ama effetti più d’impatto, il dirty blonde, invece è un biondo che parte scuro dalle radici e diventa sempre più chiaro in lunghezza, fino alle punte. La Wild tiger è invece la versione blonde del più noto tiger eye e prevede ancora un mix tra biondo e castano, ma con punte più fredde color cenere, anche questo un must have di stagione, soprattutto per quel che riguarda le tonalità fredde. Infine, il biondo caramello, sensuale e dai toni caldi, non vira tanto all’oro ma al bronzo, perfetto per le carnagioni chiare, ma anche per quelle più scure, con sotto toni solari.

Capelli rossi

Vincono le sfumature delle spezie e della terra, come il rosso cayenna spice, luminoso e tendente all’arancione, con sfumature decise che richiamano il peperoncino. È perfetto per le carnagioni più chiare, mentre quelle più scure potranno ottenere una nota più calda grazie alla nuance più ramata. Si registra anche il ritorno del mulled wine, un colore che ha spopolato l’inverno scorso e che per l’estate si rinnova con tonalità violacee e cherry, calde e avvolgenti.

Ti stai chiedendo se esiste una tecnica di colorazione che dia questo effetto naturale tanto di moda? La risposta è si e si chiama Sharpél... Grazie a questa innovativa tecnica potrai infatti ottenere tutte le sfumature e i contrasti che desideri.

Che tu voglia creare contrasti su base bionda, castana o rossa Sharpél è l'ideale: grazie al mix di miscele e alle pennellate con effetto naturale sulla tua chioma avrai un colore originale, unico, ma soprattutto naturale, preservando l'integrità del capello.

  1. Bassi volumi d'acqua ossigenata
  2. Niente carta stagnola
  3. Pennellate delicate che seguono la lunghezza delle ciocche
  4. Effetto rigenerante contro secchezza e aridità alle punte

E ancora...

  • Colore unico
  • Marchio registrato (quindi possibilità di eseguirlo solo nei Saloni autorizzati)
  • Effetto wow garantito

Vienilo a provare nei nostri Incantalupo Atelier... approfittane perché nel mese di luglio c'è un favoloso omaggio per le NUOVE CLIENTI. Visita la sezione PROMO del nostro sito per saperne di più.

Clicca qui

Goditi la tua estate e fai risplendere nel modo giusto la tua chioma!

Domingo Incantalupo
Giulio Incantalupo

usercartchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram